• Varie

    Posted on November 2nd, 2007

    Written by Rubber

    Tags

    xxxcarman1.jpg
    Stiamo giungendo a fine anno e stanno uscendo i nuovi calendari sexy. E’ importante che in sala prove ci sia sempre un calendario sexy: l’unico anno che non l’abbiamo messo, ci ha portato sfiga. Allora ieri ho fatto un giro perlustrativo in edicola e ho sfogliato un po’di calendari con donnine ignude (e ritoccate col fotosciòp). Annualmente dovete sapere che viene indetta una riunione tra i sisimizi per decidere quale comprare, con delibera a maggioranza. La cosa è seria. C’è chi le vuole di colore, chi predilige le foto sadomaso, chi vuole la velina bionda, chi quella mora, chi quello degli uomini nudi e Chano che insiste sempre per quello dei mici pelosi. Ma anche quest’anno abbiamo il solito problema: su sti cavolo di calendari non c’è mai spazio per scrivere le cose!Solo i numerini del mese. Di solito allora risolviamo la cosa con un secondo calendario (quello regalato dal panettiere) dove non ci sono le signorine svestite, ma un sacco di spazio per scriverci tutti i nostri impegni. L’anno scorso abbiamo dimenticato di prenderlo,così siamo finiti a scrivere le date dei nostri concerti nell’unico spazio disponile:le chiappe di una velina o le cosce di una modella. Allora faccio un appello ai produttori di calendari sexy.Va bene le ragazze patanute, ma fateci anche uno spazio per segnarci le cose!!Grazie

    This entry was posted on Friday, November 2nd, 2007 at 17:59 and is filed under Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
  • 2 Comments

    Take a look at some of the responses we've had to this article.

    1. Giulia
      Nov 4th

      Sisimizi pervertiti!!! Ale, certo che a te i tuoi compari fanno sempre fare i lavori più ignobili eh! Girare x le edicole a controllare calendari di donnine!!!! E io che pensavo che la suddivisione del duro lavoro fosse più equa nella vostra Kommune!
      Statemi bene sisimizi un bacio a tutti! Giulia

    2. Rubber
      Nov 13th

      Eh si,è un lavoro duro e intenso…pensa che per meglio comprendere i calendari ho anche fatto una trasferta: due giorni fa sono stato sulla spiaggia dove Max fa i calendari.Molto interessante…noi quando ci documentiamo,lo facciamo bene!

  • Leave a Reply

    Let us know what you thought.

  • Name (required):

    Email (required):

    Website:

    Message: