• Diario

    Posted on September 18th, 2006

    Written by Rubber

    Tags

    Sisisoviet

    Pubblico questa immaggine inviatami dal compagno Pillo (?????) che in Australia ha instaurato un regime musicale basato sulla comunione di chitarre, sullo ska e sull’amore. Pillo si anche autoproclamato Soviet Musicale dello stato australiano del Victoria.

    E’anche il caso di scrivere una pagina del diario sulle prove di ieri sera..

    17 settembre 2006

    Si sono fissate a fatica le prove dei Sisimizi alle ore 20.00, dopo una settimana di strenue contrattazioni e di mediazione tra le formiche, con l’ausilio di mezzi tecnologici quali sms, telefonate, email e videoconferenze… una roba che in confronto le contrattazioni per la liberazione delle due Simone in IRAQ stato uno scherzo. Intanto nel pomeriggio io e il Chano partecipiamo a una devastante passeggiata mangereccia e bevereccia in quel di Costigliole Saluzzo (iniziata alle ore 11 e finita alle ore 18) e ci presentiamo alle prove pieni come degli involtini primavera. Giunti in sala prove caldi pi di un boiler per lavorare sui nuovi pezzi, scopriamo che Junior non venuto (assente ingiustificato, secondo noi in giro a vedere un rally) e Sonic inchiodato sul cesso con la “sciolta”, presa a causa di una dieta irregolare e una vita dissoluta. Non avendo il supporto delle chitarre, ripieghiamo nostro malgrado sulla pizzeria, dove rimaniamo fino all’1 di notte mangiando nuovamente come delle fogne a cielo aperto. In particolare Chano si distingue per le doti mangiatorie, guadagnandosi il soprannome di “Calcutta”. Siamo quasi certi che al posto dello stomaco abbia installato un tritarifiuti della ditta Aimeri. Questo per quelli che ci chiedono come mai non facciamo pezzi nuovi e per ingrassiamo sempre di pi. Ma un giorno o l’altro riusciremo a provare. Forse. Vado a vomitare. Das vidania

    This entry was posted on Monday, September 18th, 2006 at 09:36 and is filed under Diario. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
  • 0 Comments

    Take a look at some of the responses we've had to this article.

  • Leave a Reply

    Let us know what you thought.

  • Name (required):

    Email (required):

    Website:

    Message: