• Varie

    Posted on January 18th, 2010

    Written by Rubber

    Tags

    10

    Un botto di capodanno troppo forte ci ha risvegliati dal letargo. E così ci siamo improvvisamente ritrovati nel 2010, anno che segna i dieci anni dalla fondazione di questa band a delinquere chiamata Sisimizi. Facciamo le cose a cifre tonde, altrimenti non siamo capaci a fare i calcoli. Infatti volevamo fondarci nel 1999, ma abbiamo aspettato un anno per questioni matematiche.

    Sembra ieri che ci si trovava nella mia cantina con una batteria affittata e un Cantatù vinto con le merendine kinder a strimpellare musichine ska. Con un Pillo imberbe ed un Jerry che ancora non conosceva l’uso delle distorsioni acid-jazz, e nemmeno faceva uso distorto di acidi.

    Invece sono passati tutti ’sti anni e ci si trova ancora a strimpellare musichine ska in cantina. Pensare che 10 anni fa avremmo detto che 10 anni dopo ci saremmo trasformati in un gruppo di liscio. Roba tipo “Bob e i simpatici” o “A tutto valzer” oppure i “Viva la fisa”.

    Invece per ora si resiste. Anche se i buoni propositi di fare pezzi nostri fighissimi per il decennale, è stato un po’ sotterrato da chili di zampone e lenticchie natalizie.

    Nel tentativo di rinnovare un po’ la scaletta, si è deciso di prendere pezzi famosi e riarrangiarli in chiave ska e vedere cosa ne esce. In pratica si prende ad esempio un pezzo di Brian Adams, lo si infila nel tritacarne ska, e si vede se ne esce un bel salamone succulento oppure solo un polpettone inutile da buttare.

    I cantanti famosi un po’ scalpitano quando li infili nel tritacarne, non sono molto d’accordo. Ad esempio eravamo in tre a tenere Mark Knopfler dei Dire Straits mentre Jerry faceva girare il tritacarne.

    Quando abbiamo provato a trasformare in ska “Meravigliosa creatura”, la Nannini ha cercato di suicidarsi per potersi poi rivoltare nella tomba.

    Tra le cover meglio riuscite c’è  Creep, dei Radiohead. Che all’inizio avevamo un po’ di paura a farla, perchè è troppo bella così. Poi è arrivato Vasco a devastarla in maniera atroce e allora ci siamo sentiti autorizzati a rifarla anche noi ska.

    Se avete suggerimenti di pezzi famosi, possibilmente brani intoccabili creati da mostri sacri della musica italiana e internazionale da buttare nel tritacarne, segnalateceli nei commenti.

    Lo slogan di quest’anno è:

    SISIMIZI. TRITURIAMO MUSICA SKA PER VOI DAL 2000!

    This entry was posted on Monday, January 18th, 2010 at 09:00 and is filed under Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
  • 0 Comments

    Take a look at some of the responses we've had to this article.

  • Leave a Reply

    Let us know what you thought.

  • Name (required):

    Email (required):

    Website:

    Message: